Monge
POLITICA & GIUSTIZIA

Firme False, Gariglio in Procura

Il segretario regionale del Pd è stato ascoltato per un’ora e mezza dai magistrati che indagano sulle presunte irregolarità nelle liste di centrosinistra alle scorse Regionali. “Ho risposto a tutto con serenità”. Consegnata una corposa documentazione

Per un'ora e mezza il segretario piemontese del Pd, Davide Gariglio, è stato ascoltato dai magistrati che indagano sulle presunte firme false raccolte da alcune liste che, in occasione delle ultime elezioni regionali, sostenevano la candidatura di Sergio Chiamparino. “Ho risposto a tutto quello che mi è stato chiesto con serenità”, si è limitato a dire Gariglio, che è stato convocato in procura come persona informata sui fatti dai pm Patrizia Caputo e Stefano Demontis. Gli inquirenti, in particolare, hanno voluto capire dal massimo responsabile del partito le procedure attraverso le quali sono state raccolte le sottoscrizioni e, soprattutto, i criteri che hanno ispirato la scelta degli autenticatori. Nomi, luoghi e modalità di un meccanismo che avrebbe mostrato più di una falla.

 

Di fronte ai magistrati, Gariglio ha ricostruito il sistema utilizzato dal partito per raccogliere le firme. Secondo quanto appreso, ha anche consegnato una cospicua documentazione, che sarà esaminata nei prossimi giorni. Per proseguire l’inchiesta, che al momento non avrebbe indagati, gli inquirenti attendono ora le ultime perizie sulle firme. Sul piano della giustizia amministrativa, invece, giovedì 6 si svolgerà al Tar la prima udienza a seguito dell'esposto presentato dall'ex consigliera provinciale della Lega Nord Patrizia Borgarello.

print_icon

8 Commenti

  1. avatar-4
    00:26 Giovedì 06 Novembre 2014 moschettiere mmmm

    ...però l'idea di un golpe non è mica balzana..

  2. avatar-4
    17:26 Martedì 04 Novembre 2014 Bandito Libero cara la saggezza...

    ...di questo passo Gariglio e soci si dovranno levare la maglia del partito ed indossare quella a strisce... :D

  3. avatar-4
    12:02 Martedì 04 Novembre 2014 la saggezza cosa serve tutto ciò

    Fiumi di parole tutti innocenti " loro" le persone oneste basta una mela per essere condannata anche per direttissima , perchè non aiutiamo i magistrati a fare chiarezza e non limitarsi sempre a lamentarci se vogliamo cambiare le cose , i ns rappresentanti di devono togliere la maglia del partito e indossare quella delle istituzioni per gli interessi comuni

  4. avatar-4
    11:46 Martedì 04 Novembre 2014 Giulio ancor meglio

    e se la finissimo con queste elezioni? ma dov'è il colonnello Tejero?

  5. avatar-4
    10:46 Martedì 04 Novembre 2014 moschettiere Meglio

    Alle prossime elezioni speriamo in candidati onesti. Piuttosto.

  6. avatar-4
    21:33 Lunedì 03 Novembre 2014 amicabis MA

    ALLE PROSSIME ELEZIONI GRAFOLOGHE ESPERTE

  7. avatar-4
    20:47 Lunedì 03 Novembre 2014 la mazza nel pugno VIIII ma.....

    anche l'altra volta aveva risposto bene. infatti l'hanno rinviato!

  8. avatar-4
    19:30 Lunedì 03 Novembre 2014 Bandito Libero Stanno preparando il Salva-Consiglieri, prepareranno anche il Salva-Firme?

    Tanto non hanno limite all'indecenza costoro; mi aspetto qualunque porcheria da parte loro al TAR. Chissà se anche lì c'è finalmente un Giudice RUSCELLO...

Inserisci un commento