Acqua Santanna
(S)BALLOTTAGGIO

Piemonte a Cinque stelle, Pd perde tutti i ballottaggi

Non solo a Torino, il Movimento di Grillo si impone anche nei comuni dell’hinterland. Passano ai pentastellati San Mauro e Pinerolo. Caporetto democratica: ko anche a Carmagnola, Ciriè, Nichelino, Trecate e Domodossola

Non solo a Torino, il Movimento 5 stelle conquista anche alcuni importanti comuni dell’hinterland. È una valanga. I grillini vincono a San Mauro con Marco Bongiovanni che ottiene un vero e proprio blebiscito con il 62,64% dei consensi, sconfiggendo l'esponente della Lega Nord, Davide Benedetto. Stesso risultato a Pinerolo, dove il grillino Luca Salvai diventa sindaco con il 57,3% contro Luca Barbero, sostenuto da Pd e Moderati. Ad Alpignano successo del civico Andrea Oliva (Alpignano Sicura e Siamo Alpignano) che conquista il 59,97% dei consensi contro Cosimo Di Maggio del M5s.

Il Pd perde anche in tutti gli altri centri in cui era al ballottaggio. A Ciriè vince Loredana Devietti (Più Ciriè e Ciriè nel Cuore) con il 55,15%, davanti al candidato democratico Luca Capasso. A Carmagnola 52,2% per Ivana Gaveglio, a capo di una coalizione di centrodestra, contro il candidato del centrosinistra Paolo Sibona. Per i dem è una Caporetto come dimostra anche la sconfitta a Nichelino, il più grande centro della cintura al voto con i suoi 50mila abitanti. Vince il candidato civico Giampiero Tolardo con il 54,73% delle preferenze, contro il candidato del Pd Franco Fattori, sostenuto da tutto il centrosinistra.    

La musica non cambia anche fuori dalla città metropolitana di Torino, dove il centrodestra conquista Trecate e Domodossola, entrambe con il sindaco uscente del Pd. A Trecate trionfa Federico Binatti (Lega, FI, FdI) con il 60,8% e chiude in anticipo l’esperienza amministrativa di Enrico Ruggerone, sconfitto dopo un solo mandato. A Domodossola, nel Vco, Fortunato Lucio Pizzi (Centrodestra) si impone con il 60,62% e scalza l’altro uscente, il dem Mariano Cattrini.

print_icon

1 Commenti

  1. avatar-4
    01:51 Lunedì 20 Giugno 2016 pericle Pinerolo

    ha scelto facce nuove rottamando la politica degli affari.

Inserisci un commento