Comunali Asti: M5s cerca assessori con bando pubblico

Un bando pubblico, aperto a tutti i cittadini di Asti che vogliono candidarsi a fare gli assessori. Dopo Chiara Appendino, anche il candidato sindaco pentastellato di Asti Massimo Cerruti sceglie questo metodo per dare vita alla sua giunta. "Come già fatto da Chiara Appendino, quando si candidò a sindaco per la città di Torino - spiega Cerruti - anche noi cerchiamo i futuri assessori, sette al massimo, per formare una squadra competente di governo. Diciamo addio alle solite logiche per cui si cercano assessori con manuale Cencelli e accordi non alla luce del sole". Il bando, che scade il 15 maggio, da oggi è online su sito ww.movimento.asti.it e su profilo Facebook Massimo Cerruti sindaco. Per candidarsi, "si deve avere almeno un diploma superiore, conoscere una lingua straniera, avere la fedina penale pulita - afferma Cerruti - ma soprattutto non essere iscritti a partiti e non avere legami di parentele con i candidati". "I migliori cv, scelti per meritocrazia e con giudizio democratico e che garantirà parità di genere - prosegue - saranno anche ascoltati in un colloquio successivo"

print_icon