Veneto Banca: Girelli, per Bim è iniziato nuovo corso

"La Banca Intermobiliare è un soggetto di grande valore, assoluto prestigio e riconoscibilità. Dobbiamo eliminare alcuni difetti del passato che stavano penalizzando il conto economico in modo devastante. E' iniziato un nuovo corso che deve portare Bim a chiudere definitivamente l'attività di crediti a clienti corporate e a concentrarsi esclusivamente nelle attività di private banking". Lo ha detto Guido Girelli, amministratore delegato di Bim, Banca Intermobiliare, aprendo l'assemblea degli azionisti a Torino. Bim è controllata da Veneto Banca con il 69,8%, secondo azionista Pietro D'Aguì con il 9,045%. "Questo consiglio vuole avere massima apertura e trasparenza nei confronti di tutti. La difesa degli interessi di tutti gli azionisti è stata sempre la mia stella polare e il mio stile di gestione non cambierà", ha aggiunto Girelli.

print_icon