Ala

Dicono che… nello schema di gioco della squadra grillina a lui tocchi il ruolo di ala dialogante. E così Alberto Sacco si trova spesso a occuparsi di materie che esulano i confini delle proprie competenze, commercio e lavoro, arrivando a vestire i panni del diplomatico, in particolare verso le opposizioni. Sfoderando sorrisi e ammiccando, non è raro che trovandosi in tasca un paio di biglietti per partite di cartello tenti qualche “avversario” politico particolarmente tifoso, specialmente se juventino.

print_icon