Napoli (FI), maggioranza M5s ambigua con istituzioni

"Il vero problema di Torino è la maggioranza M5s che sostiene il sindaco, una maggioranza che coltiva un rapporto ambiguo con le istituzioni: il sindaco dice di difenderle ma nella sua maggioranza ci sono consiglieri che scendono in strada per contestarle". E' l'attacco del capogruppo di Forza Italia in Sala Rossa, Osvaldo Napoli, che interviene sull'aggressione subita dai carabinieri durante un intervento anti abusivi ai Murazzi, condannato con forza dalla sindaca Chiara Appendino. Secondo Napoli "senza un chiarimento in casa propria, quelle della Giunta sono parole al vento. E chi semina vento, si sa, prima o poi raccoglie tempesta". Il consigliere azzurro aggiunge poi che "la bravata di sabato sera è stata rivendicata dal Centro sociale Askatasuna, cioé da uno di quei polmoni elettorali in cui hanno trovato consenso, in maniera ufficiale, alcuni consiglieri grillini e quando la signora Appendino rivendica per la sua giunta il pieno supporto alle Forze dell'Ordine, dimentica che nella sua maggioranza siedono consiglieri che hanno manifestato a favore della cannabis e, in barba al rispetto delle istituzioni, l'hanno piantata sul suolo pubblico in compagnia dei Centri sociali, gli stessi che da anni contestano con violenza la Tav".

print_icon