Blitz anti spaccio al Valentino

Blitz anti-spaccio dei carabinieri al parco del Valentino a Torino. I militari hanno fermato 38 pusher, quasi tutti provenienti dal nord e centro Africa, e, con la collaborazione del nucleo cinofilo della Guardia di finanza, hanno trovato, nascosti negli anfratti degli alberi, sotto le auto e sotto i cassonetti della spazzatura, 230 dosi di marijuana e 150 dosi di hashish.
 
I carabinieri saranno presenti quotidianamente al Valentino, con una stazione mobile sulla collinetta del parco e due di supporto vicino alla discoteca Chalet, per contrastare i posteggiatori abusivi e scongiurare le aggressioni. Negli ultimi mesi, infatti, dieci rapinatori sono stati arrestati, due denunciati e una persona è finita in manette per tentato omicidio. "Saremo presenti perché il Valentino è un polmone verde della città che deve rimanere a disposizione dei cittadini - spiega il Comandante provinciale Emanuele De Santis - E non lasceremo il territorio sino a quando il problema non sarà risolto".

print_icon