Giovani morti in burrone: annullate feste valle Bognanco 

La valle Bognanco, nell'alto Verbano, è in lutto per la morte di Alessio Spadazzi e Camilla Valentini, i giovani di 18 e 17 anni morti precipitando con l'auto in un burrone. Nella valle delle cento cascate, come viene chiamata per i tanti corsi d'acqua che la percorrono, sono molte le feste estive annullate in segno di lutto. In particolare, al rifugio Gattascosa è stata annullata la festa della birra, in programma domani. Annullata anche la "Veia Sky Race", corsa in montagna della valle. L'incidente la scorsa notte, per cause che sono in corso di accertamenti. I due giovani erano diretti all'alpe San Bernardo, a quota 1.630 metri, d'estate punto di ritrovo per i giovani dell'Ossola. La strada, che dal centro termale di Bognanco raggiunge San Bernardo, è asfaltata ma priva di barriere. L'auto è stata individuata questa mattina, dopo alcune ore di ricerche, in fondo ad un burrone, dove è finita dopo un volo di diversi metri.

print_icon