AFFARI & FINANZA

Intesa trash per accalappiare clienti

Il colosso bancario valorizza la creatività dei suoi dipendenti. E così lo spot per lanciare l'apertura di una nuova filiale viene realizzato in casa, dalla direttrice con i suoi impiegati. Un video esilarante diventato virale in rete - GUARDA

Con Unicredit è uno dei colossi del sistema bancario italiano e tra i principali gruppi europeo del credito. Eppure quando si tratta di accalappiare clienti Intesa Sanpaolo non fa troppo la “sofistica” e si affida a ogni arma, anche quella più rudimentale. Sebbene alla banca milan-torinese (in verità sempre più milanese) non manchino certo risorse per ingaggiare i massimi guru della pubblicità, non si sa per risparmiare o per dare di sé un’immagine più casareccia, lascia libertà all’estro creativo dei suoi dipendenti. Come nel caso di Katia Ghirardi, la direttrice della filiale di Castiglione delle Stiviere che per promuovere l’apertura degli sportelli ha partorito un video, diventato immediatamente virale in rete.

Con lei, un team (anzi, una famiglia!) composto da Roberto, Emanuela, Matteo, Antonella, Domenico, Roberta, Francesco e Fabio, che però non è purtroppo riuscito a partecipare alle riprese per motivi di salute (Ciao Fabio ti aspettiamo!). Tecnica e contenuti piuttosto grezzi per un prodotto decisamente trash. Ma pecunia non olet.

print_icon

4 Commenti

  1. avatar-4
    07:49 Giovedì 05 Ottobre 2017 dedocapellano Pizza e tarantella

    Purtroppo in Italia non si riesce a capire che un conto e' la goliardia ed un altro conto sono le attività' lavorative come quella bancaria, nelle banche si consumano drammi che hanno portato al suicidio di imprenditori ecc. Se continuiamo a pensare che tutto si risolva con un gioco allora siamo rimasti ancora alla pizza e tarantella!

  2. avatar-4
    23:21 Mercoledì 04 Ottobre 2017 grilloparlantix ma vah...

    nell'italia dei geni dove tutti sono dottori o esperti di comunicazione possibile non capire che si tratta di un video rivolto all'interno e che tale doveva rimanere? la vita è qnche questa ..fatta di persone con le loro idee, trasparenza e originalita .. anche in banca ..e meno male!

  3. avatar-4
    14:52 Mercoledì 04 Ottobre 2017 Paladino Normale...

    Da chi fa grattacieli inutili ci si può aspettare di tutto....

  4. avatar-4
    09:55 Mercoledì 04 Ottobre 2017 dedocapellano Banca Intesa Sanpaolo azienda "fuori controllo"

    Il video è brutto sotto il profilo estetico e pessimo sotto il profilo comunicativo. Ma la cosa gravissima è l'evidente assenza in Banca Intesa Sanpaolo di "controllo" a tutela del primo patrimonio aziendale che è il "brand". Cosa ci comunica questo video ? ci dice che chiunque del 100.000 dipendenti può disporre a suo piacere dei processi di comunicazione a titolo aziendale, e questa per una azienda bancaria delle dimensioni di Intesa Sanpaolo quotata in borsa che dispone di un CdA presieduto dal prof. Gros Pietro e il cui amministratore delegato, dott Carlo Messina, si considera "il migliore" in Europa dovrebbe essere intollerabile per gli azionisti , sia pubblici che privati, se fossero capaci di vergognarsi. Speriamo che qualcuno "batta un colpo" !

Inserisci un commento