Gec

Dicono che… come tutti gli aspiranti onorevoli e senatori di Forza Italia, anche lui dopo aver stilato il curriculum, corredato da foto, l’abbia diligentemente inviato al vertice del partito. A 73 anni compiuti da poco, Bartolomeo Giachino, per tutti Mino e per gli amici “Gec”, vorrebbe coronare con uno scranno parlamentare la sua lunga carriera politica, culminata con la nomina a sottosegretario ai Trasporti del IV governo Berlusconi. Anche a costo di non mantener fede al solenne impegno di ritirarsi dalla scena pubblica, annunciato in pompa magna nell’aprile 2016. Poco male, Giachino a rimangiarsi la parola data ci ha messo oltre un anno e mezzo, a molti suoi colleghi sono sufficienti ventiquattro ore.

print_icon