Forza Italia

Discarica rifiuti pericolosi scoperta nell'Alessandrino

Una vera e propria discarica con rifiuti di ogni genere, anche pericolosi. L'hanno scoperta i carabinieri di Vignale, in collaborazione con i colleghi Forestali di Casale Monferrato. Piccoli e grandi elettrodomestici, lattine di olio motore già esausto, toner per stampante, lastre in fibra cemento contenenti amianto, infissi in legno ed alluminio, batterie d'auto contenenti piombo e liquido acido, e altro materiale nocivo. Tutti i rifiuti erano accatastati in un cortile, a terra e senza alcuna protezione, in un'area di circa 400-500 metri quadrati nella proprietà di un 84enne. Il volume complessivo stimato è di 500-600 metri cubi, per circa 2 metri di altezza. L'anziano è stato denunciato per gestione di rifiuti non autorizzata e combustione dei medesimi; il terreno è stato sequestrato. 

print_icon