Allarme democratico

Dicono che… stia suonando l’allarme nel quartier generale del Partito democratico. I sondaggi, segretissimi e non divulgabili, sono però sulla scrivania dei massimi dirigenti, locali e nazionali, e soprattutto dei candidati in trince. A Torino la situazione parrebbe quasi tragica, infatti in tutti e quattro i collegi camerali il centrosinistra sarebbe sotto, a vantaggio del centrodestra (in tre) e dei Cinquestelle (nell’altro). E poco consola che l’autrice della rilevazione sia la nota sondaggista di fiducia del Cav. Per questo è partita già nelle prime ore della giornata la chiamata alla massima mobilitazione per cercare di raddrizzare da qui a domenica la situazione.

print_icon