Surrogati

Dicono che… impaziente di sedersi nell’emiciclo di Palazzo Lascaris, Luca Cassiani sia il primo dei “subentranti” ad aver varcato la porta del gruppo Pd. Primo dei non eletti alle scorse regionali, l’ex consigliere comunale di Torino prenderà uno dei due scranni che si libereranno con la ratifica dell’elezione al Parlamento di Mauro Laus e Davide Gariglio. L’altro posto difficilmente sarà occupato da Celestina Olivetti che pare intenzionata a rimanere alla guida del suo comune, Cantoira, dove è stata eletta sindaca neppure un anno fa: le due cariche, infatti, sono incompatibili. A varcare il portone di via Alfieri dovrebbe essere quindi Carmen Bonino, attuale consigliera comunale di Nichelino.

print_icon