Pesce di Pasqua

Buona Pasqua, ma anche buon Primo d’Aprile. E potevamo esimerci dal celebrare, come ogni anno, la festa della burla? Certo che no. Sulla tavola, la politica offre dall’antipasto al dolce, ma in questo caso ovviamente è il pesce che la fa da padrone. Il pezzo che abbiamo pubblicato sull’attacco di Gariglio a Chiamparino è, come avrete compreso, il classico pesce d’aprile. Ma, non tutto quanto scritto è inventato, anzi. Insomma un pesce da gustare facendo attenzione a qualche spina e tenendo a mente che il confine tra invenzione e realtà è spesso labile. Molto spesso in politica.

print_icon