Sale Marino

Dicono che… ci sia Palazzo civico nei piani di Mauro Maria Marino. Il senatore ex bindiano che alle ultime Politiche, grazie ai buoni uffici di Maria Elena Boschi, ha strappato il terzo mandato a Palazzo Madama (il quinto da parlamentare, essendo stato pure deputato nella XIV e XV legislatura) avrebbe intenzione di candidarsi sindaco di Torino. Del resto, qualora riuscisse a coronare il sogno di succedere a Chiara Appendino alla guida della città, per Marino si tratterebbe quasi di un “ritorno a casa”. È stato proprio dalla Sala Rossa, infatti, di cui è stato presidente nell’era Castellani, che ha spiccato il volo la sua sfavillante e parecchio fortunata carriera politica.

print_icon