Vaccini: FI, bene esposto Ordine Medici contro no vax

La senatrice azzurra Maria Rizzotti vede con favore l'esposto del'Ordine dei medici di Torino contro la campagna no vax. "Non si può non condividere - dice Rizzotti - la decisione dell'Ordine dei medici della provincia di Torino che ha deciso di denunciare alla Procura della Repubblica la campagna di comunicazione per la libertà delle vaccinazioni realizzata dal Coordinamento del Movimento Italiano che si batte contro le vaccinazioni". "Considero l'affissione di manifesti e cartelloni di fronte all'Ospedale Sant'Anna di Torino - aggiunge - un gesto grave, in quanto genera ingiustificati e pericolosi allarmismi oltre che istigare al non rispetto della legge". "Dobbiamo batterci - esorta - per far ritrovare ai genitori la fiducia nella scienza e nelle istituzioni, medici compresi, che quell'obbligo impongono".

print_icon