Quattroruote, Cinquestelle

Dicono che… la ferrea volontà dei consiglieri regionali grillini di non cedere alla minaccia del Pd di convocare sedute serali e notturne per fiaccare il loro ostruzionismo, abbia vacillato un po’ per carenza di parcheggi. A causa dei lavori di ristrutturazione dell’edificio attiguo a Palazzo Lascaris, infatti, l’area riservata agli stalli delle auto dei consiglieri M5s è stata chiusa, procurando non pochi disagi soprattutto a quegli esponenti che provengono da fuori Torino. Disagi, del resto, patiti quotidianamente dai dipendenti del Consiglio, costretti ad arrangiarsi o a pagare una schioppettata grazie al caro sosta della sindaca Appendino. 

print_icon