Quagliotti

Dicono che… ovunque sia stato abbia lasciato un buon ricordo e persino qualche rimpianto. Per Luca Quagliotti è nuovamente ora di cambiare città, anche se la nuova collocazione è un ritorno a casa. Il sindacalista torinese, seppur nato a Roma, risiede infatti da oltre 25 anni ad Asti, dove ieri è stato eletto segretario generale della locale Camera del lavoro della Cgil. E proprio nella città del Palio ha cominciato nel 1992 il suo impegno sindacale come delegato aziendale dell’Asl. “Figlio d’arte”, il padre è Giancarlo Quagliotti storico dirigente del Pci e Pd, nella sua carriera ha assunto numerose cariche ai vari livelli dell’organizzazione. Nei prossimi giorni si dimetterà dal vertice della Cgil di Vercelli Valsesia, dove era stato eletto il 17 maggio dello scorso anno.

print_icon