Avanti e indietro

Dicono che… sebbene dal quartier generale piemontese di Forza Italia preferiscano rubricare la cosa a “fatto locale” il passaggio alla Lega di Valter Zanetta potrebbe presto avere ripercussioni sui futuri assetti del centrodestra. Per anni parlamentare del partito di Berlusconi, il domese Zanetta ha preso recentemente la tessera di “socio sostenitore” del Carroccio, passaggio propedeutico per aspirare a diventare “militante”, convinto dalla “visione nazionale” imposta dal Capitano Salvini. Proprio quella svolta che potrebbe, però, indurre alcuni storici esponenti della Lega a percorre la strada in senso contrario. Sono attesi sviluppi nei prossimi giorni.

print_icon