Prof di Chiara fama

Dicono che… la cattedra se la sia conquistata sul campo. Dopotutto è o non è “quella brava”? E così Chiara Appendino, la bocconiana, dopo due anni al piano nobile di Palazzo Civico, tra luci e ombre, sta per affiancare alla carriera politica quella accademica. La sindaca pentastellata di Torino, infatti, è pronta a vestire il tocco da docente per svolgere delle lezioni al nuovo corso di “Pragmatica politica” istituito dall’Università di Pavia. Una iniziativa ispirata dall’ex governatore lombardo Roberto Maroni che avrà il compito di coordinare gli interventi dei relatori tra i quali figurano esponenti tripartisan come Pier Luigi Bersani, Massimo D’Alema, Attilio Fontana, Paolo Gentiloni, Gianni Letta, Letizia Moratti, Irene Pivetti, Beppe Sala e Giulio Tremonti: un perterre de rois di cui Appendino sarà l'unica esponente grillina.  

print_icon

1 Commenti

  1. avatar-4
    07:44 Domenica 12 Agosto 2018 LuigiPiccolo .........

    Chiara Il silenzio è l'unico amico che non tradisce mai

Inserisci un commento