Pos è l’ultimo dei problemi

Imporre ai commercianti e artigiani il Pos è come aumentare le tasse ulteriormente, come se non bastasse il 70 per cento che hanno sulla gobba. Con molta enfasi la notizia è stata divulgata dai Tg (servili e spendaccioni). Si chiedano i redattori come mai in Italia si è cosi arretrati da non usare il Pos come negli altri paesi dove persino il caffè si paga con un bip? Se questi signori mezzobusto avessero un po’ di sale in zucca si dovrebbero chiedere come mai in questo Paese si pagano i tributi più alti del mondo. Come mai in questo paese la burocrazia fa rima con eutanasia? Come mai in questo paese gli stipendi e i vitalizzi dei parlamentari sono i più alti del mondo? Come mai in questo paese il malaffare in combutta è all’ordine del giorno? Come mai in questo paese le infrastrutture appaiono e scompaiono come fantasmi? Come mai in questo Paese ci sono più centri commerciali che a Topolinia? Come mai in questo Paese si paga il canone per guardare la pubblicità di una Tv spazzatura?

Quando questi mostri di intelligenza avranno trovato una risposta a tutto ciò, potranno anche capire che il Pos è uno degli ultimi problemi, prima ci sono quelli di capire come tenere aperta una bottega, pagare un affitto o qualche cosa che ci assomigli.

print_icon

0 Commenti

Inserisci un commento