Caro Silvio, siamo delusi

Caro Presidente Berlusconi,
la base di Forza Italia, ovvero i militanti che dal 1994 sono scesi in campo al tuo fianco senza pensarci due volte e senza ma senza se, è delusa e amareggiata, abbiamo dato 24 anni della nostra vita per te sul territorio lavorando per il tuo nome, facendo politica per la gente tra la gente come ci hai insegnato tu nel 94, non abbiamo mai cambiato casacca sempre fedeli al partito e a te Presidente, ma sopratutto vicino nei momenti belli e nei momenti brutti.

Sentendo e vedendo nomi come possibili candidati ci sentiamo tagliati fuori: ci sono militanti che si impegnano molto su territorio preparati e con grandi competenze, ma questi possibili candidati che cosa hanno fatto per te e il partito? Che cosa hanno fatto sul territorio? Hanno mai fatto politica? No. Noi ti vorremo sempre bene perché noi siamo BERLUSCONIANI ma ringraziamo i nostri coordinatori Regionali per non averci preso in considerazione candidando personaggi dell’ultima ora. centinaia di militanti se ne stanno andando e dicono stop ora basta non muoveremo un dito, si aspettavano al meno un piccolo riconoscimento e non alla poltrona come tanti che non sono nemmeno preparati, se qualcuno merita è giusto che tu ci pensi e lo premi.

Grazie Presidente della tua attenzione a nome di tutti e di Laura Capella militante di Forza Italia dal 1994 un caro saluto affettuoso.

print_icon

1 Commenti

  1. avatar-4
    18:31 Giovedì 01 Febbraio 2018 BOLIVAR777 non c'è da stupirsi

    Nel 1993 \ 1994 militavo nella LEGA NORD ero un militante.Vennero candidati al Parlamento persone arrivate da fuori: Molti questi dopo essere stati eletti lasciarono la LEGA. La storia si ripete

Inserisci un commento