RETROSCENA

Tutti col Chiampa. Tranne Fassino

Endorsement dei Moderati di Portas: "E' lui il candidato giusto per riconquistare la Regione". Ricucito lo strappo con quella parte dell'area renziana che si era rifiutata di firmare l'appello dei 170. In ambasce il sindaco e i suoi uomini

“Se si andasse a votare in tempi brevi, come penso accada, noi abbiamo già scelto: Sergio Chiamparino è la persona giusta. I Moderati non hanno dubbi, chiediamo al Pd piemontese di decidere rapidamente”. Lo afferma in una nota Giacomo Portas, parlamentare e leader della formazione centrista, per consistenza elettorale seconda forza della coalizione. E così, dopo l’endorsement in zona Cesarini del drappello di esponenti renziani che pure non avevano firmato l’appello dei 170, indispettiti dal protagonismo dei promotori, di ora in ora si allunga la lista di quanti sollecitano il Pd a sondare la disponibilità dell’ex sindaco di Torino a candidarsi per la presidenza della Regione. Una proposta che a questo punto risulta sempre meno incasellabile nelle logiche congressuali, come spiega Giorgio Merlo, che bacchetta i cinque seguaci del sindaco di Firenze (Davide Gariglio, Stefano Lepri, Silvia Fregolent, Francesca Bonomo, e Paola Bragantini) che ieri hanno tacciato di “personalismo” l’iniziativa: «Stupisce la loro reazione istintiva,  anzitutto perché accusare di “personalismo” 170 persone - parlamentari, sindaci, amministratori regionali, provinciali e comunali, dirigenti di partito del Piemonte - è perlomeno eccessivo se non offensivo. In secondo luogo perché, anche in un clima di renzismo imperante, il pluralismo interno al Pd dovrebbe ancora essere un valore e non un fastidio. Due motivi, comunque, che non rallentano la campagna per candidare Chiamparino  a presidente della Regione Piemonte».

 

L’unico a tacere è Piero Fassino che, a quanto riferiscono fonti di Palazzo Civico, avrebbe imposto la consegna del silenzio anche al suo entourage (dal neo segretario provinciale Fabrizio Morri all’eminenza grigiastra Giancarlo Quagliotti). Reduce dalla missione in Giappone, dove ha avuto modo di raccogliere le doglianze di Roberto Cota, il sindaco pare sia incerto sul da farsi: continuare a non fiatare sperando che con il tempo l’iniziativa si incanali nelle nebbie della “dialettica interna” del Pd, oppure rilasciare una generica (e poco impegnativa) dichiarazione di stima verso il suo predecessore? Tutti sanno che il solo pensiero di vedere Chiamparino in piazza Castello gli fa venire l’orticaria, ma la lunga carriera politica lo ha reso sufficientemente cinico da fare di necessità virtù. In fondo, a malaparata potrebbe sempre ripiegare sul passaggio di testimone in Compagnia, sistemando a guardia del forziere Francesco Profumo, qualora svanissero le chance di piazzarlo in Regione.

print_icon

6 Commenti

  1. avatar-4
    15:50 Domenica 01 Dicembre 2013 silvioviale PALLE D'ACCIAIO

    Mai avuto il dubbio che per fronteggiare la inevitabile sindrome di Tafazzi si debbano avere palle d'acciaio? Del resto anche Tafazzi preveniva le proprie intenzioni con una voluminosa conchiglia.

  2. avatar-4
    11:28 Domenica 01 Dicembre 2013 lancillotto C'era una volta Einaudi

    Ci vorrebbe una mappatura del genoma piemontese, chissà forse si riuscirebbe a trovare un civil servant modello Luigi Einaudi, ma non è detto, Il corredo cromosonico del politico piemontese si è molto deteriorato.

  3. avatar-4
    08:46 Domenica 01 Dicembre 2013 tafazziano randellate

    una serie di nomi per il csx: oltre al già citato La Ganga mi sovviene Primo Greganti, non ha settant'anni ed è un usato sicuro. anche Giancarlo Quagliotti potrebbe tornare utile alla causa! avanti col rinnovamento :D

  4. avatar-4
    19:44 Sabato 30 Novembre 2013 Bandito Libero Il PD peggio di Tafazzi..

    ..e devono ancora svilupparsi le nespole di corso Racconigi e soprattutto dello CSEA... Almeno La Ganga non ha niente di aperto!

  5. avatar-4
    18:55 Sabato 30 Novembre 2013 her socialists ma par piasì

    viste le vicessitudini del Chiampa perchè non candidare Giusi La Ganga?

  6. avatar-4
    18:40 Sabato 30 Novembre 2013 schersuma nen!!! ma siamo matti?

    da un indagato ad un altro? e se arriva il 415 bis anche per chiamparino? PAZZIE

Inserisci un commento