Arena sui binari

 

Un voto consapevole – Contro quelli che “tanto sono tutti uguali”,c’è un invito a non scegliere a scatola chiusa. Lo rivolge il consigliere regionale del Pd Mauro Laus che oggi, domenica 18 maggio a partire dalle 10 incontra sostenitori, amici ed elettori all’Auditorium del Lingotto: “Insieme, per una scelta consapevole”.

 

Stop alla violenza - Oggi, domenica 18 maggio 2014, alle 10.30, una delegazione di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale consegnerà una pianta di Iris al Commissariato Dora-Vanchiglia di Piazza Cesare Augusto a Torino. All’iniziativa saranno presenti, tra gli altri: Agostino Ghiglia, portavoce regionale e candidato alle elezioni europee, Roberto Ravello, portavoce provinciale di FdI-An e candidato alle regionali e l’Avv. Beatrice Rinaudo, responsabile provinciale del Dipartimento Antiviolenza di FdI-An e candidata alle regionali. “L’intento è quello di esprimere solidarietà alle Forze dell’Ordine, quotidianamente impegnate nella lotta alla violenza, e di chiedere maggiore sicurezza e certezza della pena”. Nel pomeriggio, dalle 15 alle 16, tweet storm con hashtag #staiserenodelinquente, in cui si svilupperà il tema della violenza, con particolare attenzione al punto di vista delle vittime ed alle strade percorribili per ottenere giustizia.

 

Pichetto alessandrino – Domenica nella provincia mandrogna per Gilberto Pichetto, candidato presidente di Forza Italia-Lega Nord. Domenica 18 Maggio ore 10 Incontro pubblico ad Acqui Terme (AL); ore 12 incontro con i cittadini a Monastero Bormida (AL); ore 16.30 Incontro pubblico presso Teatro Superga, in Via Superga 44 a Nichelino (TO);  ore 21 incontro pubblico in Val Curone (AL).

 

Candidato a vaporeGiuseppe Arena annuncia ufficialmente la sua candidatura alle elezioni europee con “Fare per fermare il declino” per la circoscrizione Nord-Ovest nella lista “Scelta Europea”. E lo fa alla sua maniera, scegliendo il mezzo che consce meglio in assoluto, il treno: domenica 18 maggio si terrà il viaggio “Fare Speciale - Un treno a vapore  per Fermare il declino e non ritornare indietro nel tempo”, un collegamento straordinario tra Torino e Alba con un treno d’epoca. Su una direttrice “secondaria”, che potrebbe anche essere da “rimodulare” come molte altre tratte considerate “rami secchi”, a bordo di un bellissimo treno  con le caratteristiche carrozze “Centoporte” dalle panche in legno e trainate da un locomotore a vapore che partirà da Torino Porta Nuova alle 9:36 per arrivare ad Alba alle 11:27. Il rientro è programmato con partenza da Alba per 15:18 con arrivo a Torino Porta Nuova per le 17:06. Il costo del biglietto è di 20 euro a persona, gratis per i bambini fino a 12 anni (al massimo 2 per ogni coppia).

 

Voti benedetti - Martedì 20 maggio alle 21, presso la Sala "Pacem in terris" (via del Pino, 49 – Pinerolo), il vescovo di Pinerolo, monsignor Pier Giorgio Debernardi, incontrerà i candidati del territorio alle Regionali e alle Europee. Durante la serata i candidati saranno invitati a confrontarsi su un'agenda illustrata da Enrico Delmirani, responsabile Ufficio Pastorale sociale e del lavoro; Marco Margrita, giornalista e Roberto Giuglard, amministratore delegato Vita srl.

print_icon