OMBRE SUL VOTO

Cota: “Verifica sulle liste di Chiamparino”

Dopo i sospetti lanciati da Rabellino e Borghezio, l’ex governatore chiede di “accertare le cose”. Seppur affermando di non essere mosso da spirito di vendetta contesta la “doppia morale o doppio binario” quando si parla di giustizia

Mentre l’europarlamentare della Lega Nord, Mario Borghezio, attende la documentazione dai tribunali presso i quali ha inoltrato domanda di “accesso urgente” agli atti delle commissioni elettorali provinciali di Torino e Cuneo per presunte “gravi irregolarità nella presentazione delle liste che hanno sostenuto Sergio Chiamparino alle elezioni regionali dello scorso 25 maggio”, Roberto Cota ritiene che si debba fare chiarezza. “Non sono di certo alla ricerca di vendette – scrive nella sua rubrica domenicale a proposito del voto anticipato per le irregolarità riscontrate nel voto del 2010 -; sono una persona normale, che vuole guardare avanti, ma si dovranno accertare le cose”. Pur affermando di non essere animato da spirtito di rivalsa l'ex inquilino di piazza Castello afferma che in tema di Giustizia occorre “eliminare la cosiddetta doppia morale o doppio binario”.

 

Borghezio non è l’unico a sospettare di irregolarità le procedure di presentazione e autenticazione delle liste del centrosinistra. Giorni fa l’ex consigliere provinciale Renzo Rabellino aveva annunciato l’intenzione di rivolgersi alla magistratura penale. Il “re delle liste civetta”, infatti, avrebbe accertato casi sospetti nella raccolta delle firme della lista maggioritaria collegata al candidato presidente e in quella del Monviso.

print_icon

17 Commenti

  1. avatar-4
    20:35 Lunedì 07 Luglio 2014 Sergio da Savigliano vergognati Silvio Viale! Legalità a 'corrente alternata'!

    Ma che coerenza avete voi radicali? adesso che siate sul carro del vincitore a mangiare anche voi della legalità non vi frega più nulla?! vi dà così fastidio che qualcuno verifichi e controlli? ridete ridete, ma ho notizie da dentro il PD che non sono per nulla così tranquilli lì dentro...tutt'altro..e qualcuno qua ci azzeccato sull'analogia tra pacchetti di tessere e di firme...touchè... Ah, per la cronaca e per il diritto, leggetevi la sentenza 66 del 2014 e scoprirete che anche se Chiampa ha vinto di 20 punti di distacco va a casa lo stesso...informatevi e leggete (poi peraltro fare questi distinguo da legulei davanti a firme false....che schifo!!!)

  2. avatar-4
    17:27 Lunedì 07 Luglio 2014 silvioviale 560.000 voti di differenza, non 9000 come per Cota

    Ditelo a Cota e ricordategli le sue memorie difensive.Anche annullando tutti voti del PD del Cuneese ...

  3. avatar-4
    17:15 Lunedì 07 Luglio 2014 rubatà dentro un aereo ......

    ci sono cota,rabellino e borghezio,chi butteresti giù?

  4. avatar-4
    16:45 Lunedì 07 Luglio 2014 iansolo cota ..

    ...chi? ah quello che (non) ha governato la regione. quello che reggeva il posacenere a bossi, quello che avrebbe comprato mutande e sigarette a spese dei contribuenti. quello che ha avuto monferrino alla sanità e giordano all'innovazione (quel giordano che voleva un incarico alle nazioni unite...).ah quello lì...ah...

  5. avatar-4
    11:03 Lunedì 07 Luglio 2014 folgore46 Poverino il Cutin...

    non ha più niente da fare, è fuori da tutto, e per non girarsi i pollici inventa congiure contro la destra. E' avvocato, persino abilitato in Cassazione, eserciti la professione per la quale si è preparato!

  6. avatar-4
    10:52 Lunedì 07 Luglio 2014 gattonero ahahahahah....

    ...mi si scusi, ma non resisto. Ho la la pancia in mano.

  7. avatar-4
    10:14 Lunedì 07 Luglio 2014 Katerpillar Pacchetti di tessere e pacchetti di firme?

    Quindi il PD oltre ad avere i portatori di pacchetti di tessere, come la cronaca giudiziaria ci sta raccontando in questi giorni, ha anche i portatori di pacchetti di firme? Per caso coincidono? Le anime belle della sinistra, i cultori della legalità, i vari esponenti di Libera, ecc. ecc. hanno qualcosa da dire o passata la buriana giornalistica - due giorni due - confidano nell'oblio gentilmente offerto dai media? TUTTI A CASA!!!

  8. avatar-4
    09:13 Lunedì 07 Luglio 2014 ricky le roi II problema

    le eventuali firme false non ribalteranno l'esito elettorale. ma qualche consigliere regionale potrebbe andare a casa, se la lista di appartenenza fosse falsificata.Quindi Chiamparino, dia un segnale di trasparenza e legalità.

  9. avatar-4
    09:01 Lunedì 07 Luglio 2014 aboasso L'ufficio di collocamento è chiuso dai magistrati! Vi rimane da incazzarvi qui da disoccupati

    Quante carogne di centrodestra si dimostrano qui con la doppia morale. Non è che i vari banditi che si leggono qui dentro facciano parte dell'ex cerchio magico del MUTANDATO DI NOVARA?Cos'è che li muove la disoccupazione ora che l'ufficio di collocamento bossiano è chiuso dai magistrati?

  10. avatar-4
    00:13 Lunedì 07 Luglio 2014 silvioviale POSSIAMO PARLARNE TRA QUATTRO ANNI ?

    Ma non era Cota che per anni ha insistito che non si poteva ribaltare l'esito del voto? Bella coerenza, forse non si

  11. avatar-4
    23:20 Domenica 06 Luglio 2014 iansolo Cota... Rabellino

    .... E belli capelli non dice nulla?

  12. avatar-4
    21:46 Domenica 06 Luglio 2014 l'osservatore "il silenzio è d' oro "

    Cota ha sbagliato proverbio ha scelto : "mal comune mezzo guadio" e qualora anche fosse...... ne parleremo forse tra quattro anni, intanto perché il nostro ex Governatore non li prende come periodo sabbatico dalla politica, cosi forse potremmo dimenticare le sue performance.

  13. avatar-4
    21:22 Domenica 06 Luglio 2014 unavoltaerodicentrodestra grande Cota

    così si fa! Si restituisce colpo su colpo, per la giustizia e per la legalità! finalmente battete un colpo! spero solamente che Forza Italia e Fratelli d'Italia non vi lascino soli facendo la solita figura barbina... Sull'NCD non abbiamo alcuna aspettativa, figuriamoci: avrà già chiuso l'accordo con Chiampa e la sua banda!

  14. avatar-4
    20:59 Domenica 06 Luglio 2014 Andrea Buquicchio La certezza del Diritto!

    A prescindere dai vari personaggi ed escludendo personalizzazioni di alcuna natura, dico : quando potremo avere come cittadini una giustizia subordinata solo al DIRITTO? Il caso di oggi del sottosegretario alla giustizia e' emblematico.

  15. avatar-4
    20:58 Domenica 06 Luglio 2014 clandestino borghezio

    cota e rabellino... sembra l'inizio di una barzelletta..

  16. avatar-4
    20:53 Domenica 06 Luglio 2014 ordalia2013 GIUSTO!

    Ma non era lui a dire che quello che conta è la volontà popolare? Dovrebbe preoccuparsi della sua tripla morale….

  17. avatar-4
    19:17 Domenica 06 Luglio 2014 Bandito Libero G R A N D E !!! G-R-A--N-D-I-S-S-I-M-O !!!!!

    bravissimo PRESIDENTE!!! Ora sì che sì che ti riconosco di nuovo il mio PRESIDENTE !!!!!! bravissimoooooooo!!! grande grande grande, GRANDISSIMO!!! Finalmente!!!

Inserisci un commento