Ricca mise en place

Dicono che… prima della sua iniziativa alla fondazione Comis de Fonseca, l’agit prop renziano Davide Ricca sia stato avvistato seduto a un tavolino del Kipling di piazza Bodoni, impegnato a confabulare con esponenti Pd di varie componenti: dai civatiani Fabio Malagnino ed Ermanno Torre all’ex candidato segretario Matteo Franceschini Beghini, dalla rottamatrice Paola Parmentola al presidente della IV Circoscrizione Claudio Cerrato. Un rendez-vous benedetto, a quanto si racconta, anche dal capogruppo democratico della Sala Rossa Michele Paolino. E c'è già chi parla di un "patto dell'oliva", trasversale alle correnti, per sedare gli animi del partito torinese.

 

print_icon