Firme false al caffè

Dicono che… nonostante i tentennamenti di Matteo Salvini, la Lega Nord in Piemonte proverà comunque a suonare la grancassa sulle presunte firme false del centrosinistra in Regione. Gli incontri si susseguono in modo frenetico, come testimonia il rendez-vous di questa mattina, in un caffè di piazza Solferino, tra il segretario della Lega subalpina Alessandro Benvenuto, il suo omologo del Canavese Cesare Pianasso e il Belli Capelli nostrano, alias Roberto Cermignani. Un modo per ingannare l'attesa in vista della sentenza del Tar, fissata il 19 febbraio.

print_icon