L'ALTRO MATTEO

“Renzi a casa”, con Chiamparino

Saranno almeno 2mila i piemontesi che prenderanno parte sabato alla manifestazione della Lega contro il premier. E tra un mese toccherà al presidente della Regione ricevere lo sfratto del Carroccio. Cota: "Due iniziative collegate"

Il refrain è lo stesso, cambiano soli i soggetti da “mandare a casa”. Sabato tocca a Matteo Renzi ricevere l’intimazione di sfratto, da Palazzo Chigi, tra un mese sarà la volta di Sergio Chiamparino ad essere sollecitato a sloggiare dal piano nobile di piazza Castello. A recapitare gli inviti è la Lega Nord che, a detta del segretario “nazionale” del Carroccio piemontese Roberto Cota sta raccogliendo notevoli adesioni alla manifestazione “Renzi a casa”, al punto che dovrebbero essere “almeno duemila” le persone che si sobbarcheranno la trasferta nella capitale per contestare il premier.

 

 “L’Italia non è mai stata così a terra come oggi – afferma Cota -. Nel dopoguerra il 100% degli italiani ha creduto e lavorato per la ripresa, dando anche una certa fiducia ai partiti politici. Dobbiamo recuperare quel 40% di italiani che non crede più in nulla e della politica non ne vuole più sapere”. Il prossimo 28 marzo, il segretario federale Matteo Salvini sarà presente a Torino, alla manifestazione che la Lega sta organizzando con tutto il centrodestra per chiedere le dimissioni di Chiamparino. “Quella di sabato a Roma e quella del prossimo mese a Torino – ha concluso l’ex governatore – sono due manifestazioni parallele, con le quali il Carroccio vuole denunciare il malgoverno dell’Italia e del nostro Piemonte”.

print_icon

7 Commenti

  1. avatar-4
    18:43 Giovedì 26 Febbraio 2015 enrico1248 non voglio Cota

    Cota sei la rovina del Piemonte

  2. avatar-4
    13:39 Giovedì 26 Febbraio 2015 Bandito Libero 'patata bollente' ha fatto la sintesi perfetta!

    Renzi governa senza voti e Chiamparino senza firme (VERE)! E basta cari Gariglio e Chiampapinocchio con questa balla che "tanto non dovevate raccogliere le firme", perché NON E' VERO NEPPURE QUESTO! Ormai fare e dire cose false per voi è un abitudine... ..preoccupante..... ci sono dei gruppi di ascolto e di aiuto per quelli come voi, informatevi..

  3. avatar-4
    09:03 Giovedì 26 Febbraio 2015 parabola ma Chiamparino lo sa......

    In previsione di eventuali elezioni Chiamparino è stato avvisato che non si può prendere soldi in nero per sponsorizzarsi la campagna elettorale. A dimenticavo il PD agisce sempre in buona fede lo abbiamo capito Toglietevi la trave dai vostri occhi prima di.........Gli unici in buona fede sono gli elettori che vi hanno creduto

  4. avatar-4
    07:41 Giovedì 26 Febbraio 2015 carotina il pd

    ci ricorda la storia del corvo che dice al merlo come sei nero.....

  5. avatar-4
    21:14 Mercoledì 25 Febbraio 2015 patata bollente cè veramente da ridere....per non piangere

    Renzi governa l Italia senza voti Chiamparino governa il Piemonte con voti di liste false Complimenti....PD il vostro partito è molto democratico ma più che altro è molto demo....in effetti i demoni illudono per farti cadere nelle loro grinfie

  6. avatar-4
    20:41 Mercoledì 25 Febbraio 2015 polipo si stava meglio........

    Si stava meglio quando i considerati peggiori governavano mentre con i lupi mascherati da agnelli si sprofondaaaaa La maschera è destinata a cadere anzi è già caduta Falsità ipocrisia arroganza complesso di superiorità distruzione di benessere corrispondono alla dittatura PD

  7. avatar-4
    19:33 Mercoledì 25 Febbraio 2015 Baskettaro aridatece cota

    meglio lui di Chiamparino che in pochi mesi ha alzato le tasse,m peggiorato la sanità ed è' stato votato grazie a liste sostenute da firme la cui veridicità e ' al vaglio della magistratura. dopo quello che han detto a cota, very piciu chi si è' occupato delle firme per il pd

Inserisci un commento