Torino: Consiglio Stato riammette FdI per le Circoscrizioni

Fratelli d'Italia torna in corsa per le Circoscrizioni di Torino. Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso degli esponenti torinesi del partito di Giorgia Meloni contro l'esclusione della lista dalla elezione per le 8 Circoscrizioni, decisa nelle scorse settimane dalla commissione elettorale circondariale e confermata dal Tar per mancanza della dichiarazione di insussistenza di cause di incandidabilità. Documentazione che FdI-An aveva però integrato il giorno dopo la presentazione delle liste. Proprio su questo si basa la decisione dell'organo supremo della giustizia amministrativa secondo cui, si legge nelle motivazioni, "la Commissione, avendo gli interessati prodotto le dichiarazioni sostitutive mancanti il giorno successivo a quello della presentazione delle liste, avrebbe dovuto riesaminare l'iniziale ricusazione della lista ed ammetterla alla competizione elettorale". "Giustizia è fatta - commenta il capogruppo di FdI-An in consiglio comunale, Maurizio Marrone - e chi sperava di avere FdI fuori dai quartieri ha sbagliato i suoi calcoli".

print_icon