Simboli

Dicono che… a più d’un militante storico della Lega Nord sia venuto uno sciupùn quando si è trovato di fronte il nuovo simbolo del partito. O meglio quello che dei giovani attivisti di Torino avrebbero disegnato per sottoporlo all’attenzione di Matteo Salvini. Questi “ragazzetti”, infatti, non solo hanno evitato qualunque riferimento al Nord, ma hanno avuto l’impudenza di inserire nel logo un’immagine stilizzata dello Stivale. Tutto intero. Roba da far venire un colpo apoplettico ai vecchi attivisti ancora fedeli al verbo bossiano, quelli cresciuti a pan(issa) e secessione.

print_icon