Licia & Carlo

Dicono che… tra quanti in Piemonte guardano con interesse all’ipotetica (finora) discesa in politica di Carlo Calenda ci sia Licia Mattioli. L’ex presidente dell’Unione Industriale di Torino che oggi al vertice di viale dell’Astronomia si occupa di internazionalizzazione, infatti, vanta solidi (e antichi) rapporti con il ministro “tecnico”, fin dai tempi in cui questi si occupava di commercio estero nel governo Letta. In via Fanti c’è chi scommette che qualora il nipote di Comencini desse davvero vita a un movimento “macroniano” l’imprenditrice sarebbe una delle prime a seguirlo.

print_icon