Torino: neonato cade dal letto, madre indagata, omicidio colposo

Un bimbo di appena venti giorni è morto dopo essere caduto dal materasso su cui dormiva insieme alla madre. La disgrazia è capitata il 21 marzo a Torino ma se ne è avuta notizia solo oggi.
La madre, una giovane di origine straniera, dopo il rapporto della polizia è stata indagata dalla procura per omicidio colposo. La donna, quella sera, era ospite a casa della sorella e - secondo i primi accertamenti - aveva consumato una moderata quantità di bevande alcoliche; dormiva con il figlioletto su un materasso adagiato sul pavimento e non ha preso - sempre in base a quanto risulta dalle prime indagini - alcun accorgimento che impedisse al piccolo di scivolare.

print_icon