Incidente Villastellone: fuori pericolo due operai

Sono fuori pericolo di vita i due operai feriti nell'incidente sul lavoro avvenuto sabato costato la vita a Cosimo Di Muro, operaio di 47 anni di Canosa di Puglia, al cantiere per la costruzione dell'inceneritore di Torino. Dopo che ieri il giovane romeno di 24 anni è stato trasferito al reparto di traumatologia del Cto, oggi anche il fratello 39enne di Cosimo Di Muro è stato dichiarato fuori pericolo di vita ed è stato trasferito dal reparto di terapia intensiva a quello di chirurgia generale. Per entrambi la prognosi è di 90 giorni

print_icon