Povero per il fisco viaggia in Ferrari

(ANSA) Povero per il fisco, con una dichiarazione dei redditi sotto i quattromila euro dal 2005, ma in giro alla guida di una fiammante Ferrari F131 decappottabile: a scoprire che C.P., imprenditore di 60 anni, di Fenestrelle (Torino), ha nascosto redditi per due milioni di euro ed evaso imposte per 1,1 milioni è stata la Guardia di Finanza. L'uomo, che opera nel settore della raccolta e smaltimento dei rifiuti, è stato denunciato. I suoi immobili, fra i quali un capannone artigianale e una tabaccheria, sono stati sequestrati.

print_icon