Ambasciata Tanzania

Dicono che… il capogruppo leghista al Comune di Torino, Fabrizio Ricca, abbia protestato formalmente per il blitz messo a segno dal consigliere radicale Silvio Viale che ieri ha provveduto a sostituire la dizione della targa “Ambasciata Padana”, affissa sulla porta degli uffici del Carroccio in Municipio, con quella di “Ambasciata Tanzania”, «un esplicito significato che non necessita di spiegazioni». Se ne occuperà il prossimo ufficio di presidenza.

print_icon