Dopo Pasquaretta

Dicono che… non sia bastata l’ultima trasferta romana, tra i palazzi ministeriali e Montecitorio, per rinsaldare il rapporto tra Chiara Appendino e il suo capo ufficio stampa Luca Pasquaretta. Nel weekend, infatti, la sindaca ha iniziato i colloqui per individuare il suo successore, accelerando le pratiche dell’avvicendamento a Palazzo Civico. Gli ultimi giorni di lavoro a Torino per Pasquaretta dovrebbero limitarsi all’ordinaria amministrazione se è vero che l’assessora Paola Pisano, considerata in ascesa nelle dinamiche interne alla giunta, ha chiesto e ottenuto che si tenesse alla larga pure dalla comunicazione dei festeggiamenti di San Giovanni.

print_icon