Monge

Lavoro: Comital; FI, governo si assuma responsabilità

"Le dichiarazioni e gli annunci sono tanto utili per occupare spazi di comunicazione quanto inutili per risolvere i problemi reali. Per chi governa è giunta l'ora di assumersi delle responsabilità". Lo dichiarano, in occasione del presidio ai cancelli di Comital-Lamalu di Volpiano, i deputati piemontesi di Forza Italia Claudia Porchietto e Carlo Giacometto, annunciando "la presentazione di un emendamento da inserire nel Decreto Genova condiviso con tutti i colleghi piemontesi". "Auspichiamo che la richiesta di incontro rivolta al ministro Di Maio giorni fa da parte dei sindacati - aggiungono gli esponenti azzurri - sia soddisfatta in tempi rapidi e con il coinvolgimento dei parlamentari piemontesi, e che in quella sede si giunga finalmente ad una determinazione concreta, che nel breve periodo significa trovare le risorse e la modalità legislativa per attivare la cassa integrazione straordinaria per chi da giugno è senza stipendio ma che, in prospettiva, coinvolga i curatori ed avvii una procedura che porti le manifestazioni di interesse a concretizzarsi con la ripresa dell'attività produttiva nel sito di Volpiano. Se il sottosegretario Crippa, che ha le deleghe alle crisi aziendali, decidesse di battere un colpo per la sua Regione di elezione non sarebbe male".

print_icon