Monge

Stakanov

Dicono che... nei corrodoi di Palazzo Lascaris c'è chi è pronto a scommettere sulla durata della botta di stakanovismo che pare aver contagiato i consiglieri della maggioranza di centrosinistra, costretti dopo la reprimenda del governatore a raddoppiare gli impegni di aula. Il solerte presidente del Consiglio Nino Boeti, infatti, ha prontamente raccolto il sollecito di Chiamparino e la prossima settimana ha convocato due sedute, tra i mugugni biparsitan. Certo, se invece di produrre in quantità industriale atti di indirizzo (che hanno valore pressoché di mera testimonianza) gli "eletti" si fossero dedicati con maggiore zelo all'attività legislativa non ci sarebbe bisogno di questo tour de force a pochi mesi dalla conclusione della legislatura.

print_icon