Monge

25 aprile: Appendino, assenza governo è sgarbo

"Ognuno è responsabile delle proprie azioni, ma credo che un amministratore di qualsiasi livello e colore politico abbia il dovere di partecipare alle celebrazioni" del 25 aprile. Così la sindaca Chiara Appendino, a margine della commemorazione al cimitero monumentale di Torino. "Mi riferisco al governo, ai ministri. Credo sia un sgarbo istituzionale non essere presenti a un momento della comunità e di un Paese intero - aggiunge -. Abbiamo la responsabilità di festeggiare cercando di mantenere vivi i valori del 25 aprile".

print_icon