Forza Italia

Zambaia prigioniera nel Castello

Dicono che… abbia fatto storcere il naso alle alte sfere del Carroccio locale la presenza di Sara Zambaia, sabato scorso, alla kermesse elettorale di Antonio Castello. La partecipazione della giovane assessora leghista di Pianezza all’iniziativa del suo sindaco, infatti, non si è limitata a una semplice visita di cortesia, ma con tanto di cartello “Vota Castello” marchiato Udc è salita sul palco assieme alle groupie del ruspante primo cittadino capitanate dall’ex luogotenente andreottiano Vito Bonsignore. Tutto immortalato da una foto che ha fatto rapidamente il giro tra i capataz leghisti. Insomma, a più d’uno è apparso un tantino fuori luogo, giacché la Zambaia è stata inserita nel listino blindato di Alberto Cirio e “da lei ci si aspetta che corra pancia a terra per i candidati della Lega”, afferma uno dei big del partito piemontese.

print_icon