Cdp rafforza impegno su territorio e apre sede sotto la Mole

Cassa depositi e prestiti rafforza il suo impegno sul territorio torinese e a breve, tra sei-nove mesi , aprirà una sede operativa anche sotto la Mole. Ad annunciarlo l’ad di Cdp, Fabrizio Palermo a Torino ha siglato con la sindaca Chiara Appendino un protocollo d’intesa a sostegno del territorio per potenziare infrastrutture locali, lo sviluppo del sistema urbano e il tessuto produttivo. La nuova sede, che avrà una location centrale, diverrà punto di riferimento per gli enti della Pa, per le imprese e gli altri stakeholder del territorio piemontese nell’ottica di promuovere una relazione più fluida e diretta con i portatori di interesse e le comunità locali. ''Il protocollo che sigliamo oggi è rivolto al territorio ed è in linea con il sostegno che in passato è stato dato all'intera area piemontese e torinese in particolare'', ha sottolineato Palermo ricordando che ''il territorio rappresenta per Cassa depositi e prestiti un indirizzo fondamentale previsto dal piano industriale 2019-2021 perchè il territorio è parte integrante della storia di Cdp, nata quasi 170 sul territorio, a Torino, raccogliendo risparmio postale e reinvestendolo sul territorio''.

print_icon