Bresso in fuga nello spazio

Una coppia rodata, quella delle sorelle Bresso, Paola e Mercedes. A quattro mani per i tipi di Pintore hanno scritto qualche anno fa Missione Last Flower, inaugurando quel filone di fantaecologia che si rivela di particolare attualità in questi tempi di visioni apocalittiche gretine. Una vena creativa scoperta fin nella gioventù con la composizione del testo di Furibondo twist, brano inciso da Claudio Villa, il loro beniamino. Ora arriva in libreria Anno luce zero (Morellini editore), ennesimo capitolo della saga di un’umanità in via di estinzione sul piane Terra. Quanto tempo abbiamo? Ci salveremo? Questo è lo scenario che apre il romanzo che oggi verrà presentato al Circolo dei Lettori di Torino: un futuro che diventa l’oggi, in cui le catastrofi di cui da decenni ci parlano gli scienziati si materializzano di fronte ai nostri occhi, e non resta che la fuga nello spazio per trovare un’altra destinazione alla specie umana.

print_icon