Dimesso da ospedale il "papà" di capitan Harlock

E' stato dimesso questa mattina dall'ospedale Molinette, a Torino, Leiji Matsumoto, 82 anni, l'autore e ideatore di Capitan Harlock. Il disegnatore era stato ricoverato da alcune settimane dopo essere stato colto da malore mentre si trovava nel capoluogo piemontese, invitato da un'associazione, per parlare della sua opera. Già oggi è previsto il suo rientro a Tokyo.  Fonti sanitarie riferiscono che Matsumoto è "in buone condizioni di salute" e ha "ringraziato i medici per le cure ricevute, manifestando l'apprezzamento per l'attenzione e la professionalità del personale della Città della Salute". Matsumoto era stato colto da malore in albergo; era atteso su un Ristotram per un giro turistico di Torino. In Comune aveva parlato del suo Capitan Harlock, personaggio nato 40 anni fa e che ha trasversalmente accompagnato più generazioni. Ricoverato il 15 novembre a seguito di alterazioni elettrolitiche e polmonite era stato portato prima nel reparto di Rianimazione ospedaliera 2, diretta dal dottor Roberto Balagna, e poi nel reparto di Medicina interna universitaria, diretto dal professor Franco Veglio.

print_icon