Scuola: 13% famiglie ottiene voucher Regione ma non lo usa

Il 13% delle famiglie piemontesi ottiene il "voucher" regionale per libri di testo, piano offerta formativa e trasporti, ma non lo usano. E' quanto emerge da uno studio dell'Istituto di Ricerche Economico Sociali del Piemonte (Ires), presentato al Comitato per la qualità della normazione del Consiglio regionale. Su 9.077 nuclei familiari che nel periodo 2016/2017 ha ottenuto il voucher 1.154 (il 12,7%) non ne ha mai fatto uso: l'importo medio assegnato e non speso è stato di 746 euro. Ci sono inoltre 462 famiglie (pari al 5%), che hanno speso parzialmente il buono, in media 583 euro con un importo residuo inutilizzato di 259 euro. Quindi su 7,3 milioni di euro stanziati per il periodo 2016/17, quasi un milione, precisamente 993.945 euro, non è stato speso (13,5% della cifra). Discorso simile vale per la borsa "IoStudio" erogata dallo stato per gli studenti delle scuole di secondo grado: l'11,8% non riscuote il bonifico.

print_icon