Boom di parti a Biella, nel 2019 850 nati a Ponderano (+3,5%) 

Boom di parti all'ospedale di Biella nel 2019. Sono 28 i bimbi nati in più rispetto all'anno prima, dato che secondo l'Asl conferma la crescente fiducia dei pazienti nei confronti dell'Ostetricia e Ginecologia. "Sono felice che le pazienti di Biella e delle zone vicine si siano rivolte con fiducia al nostro reparto e per questo desidero ringraziare la popolazione, e ovviamente i medici ginecologi, le ostetriche, le OSS, il personale della Pediatria e Neonatologia e i nostri Anestesisti - commenta il dottor Stefano Uccella, direttore del reparto -. Comunque lo si guardi, questo risultato rappresenta certamente un bel segnale e l'effetto di un grande lavoro di squadra. Ogni giorno ce la mettiamo tutta per cercare di essere all'altezza di un compito molto difficile, complesso ed importante, com’è quello di accogliere una nuova vita". Nel 2019 sono stati 850 i nati a Ponderano rispetto agli 822 del 2018, il 3,5% in più. Si tratta di un record per Biella e di un dato in controtendenza rispetto alla riduzione dei nuovi nati, compresa tra il 5% e il 12%, a livello piemontese e nazionale.

print_icon