Milleproroghe: Rini-Pella, FI attenta a comunità locali

"L'attenzione alle esigenze delle comunità locali di montagna passa anche, e soprattutto, attraverso la ricerca di sinergie di azione politica che possano fornire risposte concrete agli enti locali sul territorio. Ed è quindi con soddisfazione che annunciamo l'accoglimento di un importante emendamento promosso proprio in tal senso nell'ambito del Decreto Milleproroghe in discussione in questi giorni in Parlamento". La coordinatrice regionale di Forza Italia per la Valle d'Aosta, Emily Rini, e il deputato di Forza Italia Roberto Pella, vicepresidente vicario Anci, commentano così l'accoglimento in seno alla Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione di un'iniziativa presentata dallo stesso onorevole Pella nell'ambito del Decreto Milleproroghe. "Si tratta di un emendamento di fondamentale importanza per i comuni - aggiungono i due esponenti azzurri -, che garantisce loro più tempo per presentare richiesta di contributi, previsti dall'ultima Legge di Bilancio, per spese di progettazione definitiva ed esecutiva relative a interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, di messa in sicurezza ed efficientemento energetico delle scuole, degli edifici pubblici e del patrimonio comunale e per investimenti di messa in sicurezza delle strade. Con la Legge di Bilancio in vigore dal primo gennaio 2020, il termine originariamente previsto avrebbe comportato notevoli difficoltà per gli enti locali, che avrebbero così perso un'opportunità significativa di cantierare delle opere".

print_icon