Commercio: Piemonte, Regione autorizza saldi a luglio

In Piemonte la Regione autorizza l'anticipo dei saldi estivi: avrebbero dovuto scattare da agosto, ma a breve le vendite promozionali saranno autorizzate anche nei 30 giorni antecedenti l'inizio ufficiale. Lo annuncia l'assessore al Commercio, Vittoria Poggio, dopo che oggi la Giunta di Alberto Cirio ha approvato il disegno di legge "Misure per il commercio a fronte dell'emergenza epidemiologica da Covid-19", che lo prevede. "Per sostenere la ripartenza del sistema commerciale nelle migliori condizioni di competitività ed efficienza, e adottando una linea di apertura e liberalizzazione del mercato - spiega Poggio - si è deciso, di concerto con le associazioni di categoria, di sospendere il divieto alle vendite promozionali nei trenta giorni antecedenti i saldi estivi". Il provvedimento dell'esecutivo è stato trasmesso al Consiglio regionale per l'approvazione, che avverrà martedì prossimo in I Commissione, riunita in sede legislativa.

print_icon