Accoltellata in casa, carabinieri fermano il figlio

È stato rintracciato a Pont Canavese dai carabinieri, ed è in stato di fermo, il figlio di Ermanna Pedrini, la 64enne trovata morta in casa San Benigno, nel Torinese. Era a casa di un conoscente. I militari dell'Arma lo hanno individuato grazie al segnale Gps della sua auto. "Penso di sapere perché siete qua", si è limitato a dire consegnandosi ai carabinieri, che lo stanno portando in caserma a Volpiano per interrogarlo.

print_icon