Covid: Cirio, per lo sci risorse certe e regole europee

"Non faremo fughe in avanti, ragioneremo con il governo ma chiediamo due cose: se si chiude si mettano le risorse certe per gli operatori del turismo; e si adottino regole uguali per tutta Europa". Ospite della trasmissione Titolo V, su Rai 3, il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, parla così degli impianti sciistici. "Io mi chiamo Piemonte - sottolinea Cirio - se non mi occupassi della montagna se non mi occupassi del turismo di montagna non sarei un buon governatore, però sono anche un padre e so che la vita viene prima, per cui se il Governo ritiene che non ci sono le condizioni di sicurezza per riaprire gli impianti, venga al tavolo a portare questi dati e noi siamo pronti a confrontarci".

print_icon