Covid: minoranze, screening di massa nel periodo natalizio

Contro l'insidia di una terza ondata, in Piemonte le minoranze di centrosinistra chiedono "uno screening di massa" per il Covid-19. La richiesta è emersa oggi in Aula durante la discussione dell'Assestamento del Bilancio di previsione 2020-2022 della Regione, iniziata mezz'ora prima della fine dei lavori del mattino con l'intervento dell'azzurra Alessandra Biletta, relatrice di maggioranza. "Ci dite - ha detto il relatore di minoranza Marco Grimaldi, prendendo la parola dopo Biletta - che non ci sono più spazi per fare variazioni perché le risorse sono finite. Ma sostenere che non ci sono risorse, quando in questi mesi ne avete date indistintamente a tutte le categorie che avete voluto privilegiare, non è credibile. Noi vi faremo una proposta: mettere in campo uno screening di massa per il Covid che ci eviti la terza ondata. E farlo magari usando proprio i giorni del Natale".

print_icon